Retrofit

Emmeci Service/Retrofit

Perchè Retrofitting

Si verifica sempre più la necessità e l’opportunità di migliorare la sicurezza dell’impianto con interventi che richiedono bassi costi e ridotti tempi di fermo impianto.

I motivi principali per cui il retrofitting è necessario sono:

  • Evoluzione delle norme.
  • Bassa affidabilità residua degli impianti.
  • Disponibilità di soluzioni più affidabili.
  • Elevati costi di fuori-servizio.
  • Elevati costi degli impianti nuovi.
  1. L’intervento consiste nella realizzazione della totale congruenza dei circuiti primari e secondari e della completa funzionalità degli interblocchi di sicurezza. Tutto ciò avviene alterando il meno possibile la costruzione esistente ed aggiornando gli schemi e gli accessori allo stato dell’arte.
  2. Lo studio parte dalla perfetta conoscenza geometrica dell’interruttore da sostituire, di tutti i vincoli relativi agli interblocchi e dei circuiti ausiliari che garantiscono la funzionalità operativa.

Fasi di un retrofit

emmeci-service-retrofit-fase-1

Analisi del quadro o dell’interruttore oggetto dell’intervento:

  • Geometria e interblocchi.
  • Circuiti ausiliari.
emmeci-service-retrofit-fase-2

Definizione degli interventi migliorativi e progetto di interfaccia tra nuovi interruttori e quadro.

emmeci-service-retrofit-fase-3

Prototipo e test preliminari.

emmeci-service-retrofit-fase-4

Approvazione del cliente.

emmeci-service-retrofit-fase-5

Costruzione della Serie.

Esempi